Emergenza migranti a Lampedusa, in 189 lasciano l’hotspot: disposto il trasferimento su nave Adriatico

Emergenza migranti a Lampedusa, in 189 lasciano l’hotspot: disposto il trasferimento su nave Adriatico

LAMPEDUSA E LINOSA – Si comincia a svuotare l’hotspot di Lampedusa. Nella struttura di primissima accoglienza, dove nei giorni scorsi si era arrivati a 1.200 presenze, restano al momento, 473 persone a fronte di appena 250 posti disponibili.

Intanto sono stati già sottoposti a tampone rapido per la diagnosi del Covid e pre-identificati 189 i migranti, che sono stati caricati sulla nave quarantena Adriatico che è attraccata a Cala Pisana a Lampedusa.


Sono stati invece imbarcati sul traghetto di linea Sansovino che giungerà in serata a Porto Empedocle altri 140 immigrati, che lasciano così l’hotspot di contrada Imbriacola.

I nuovi trasferimenti, effettuati dalla polizia, sono stati disposti dalla Prefettura di Agrigento d’intesa con il ministero dell’Interno. Da più di 36 ore non si registrano sbarchi a Lampedusa.

Immagine di repertorio