Droga e prostitute in tutta Italia, tra i membri dell’associazione anche un giovane: arrestato

Droga e prostitute in tutta Italia, tra i membri dell’associazione anche un giovane: arrestato

AGRIGENTO – In data 28 ottobre 2020, ad Agrigento, il personale della Polizia di Stato – Squadra Mobile, a seguito di attività d’indagine svolta dalla Squadra Mobile di Ferrara nell’ambito di una importante operazione denominata “Signal”, ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di Misura Cautelare, emessa dal Tribunale di Bologna a carico di un cittadino nigeriano.


L’operazione ha assicurato alla giustizia i responsabili di una pericolosa consorteria criminale organizzata operante a livello nazionale, specializzata nel traffico di stupefacenti e nello sfruttamento della prostituzione.

L’uomo, 24enne sarebbe accusato per il reato di associazione a delinquere di tipo mafioso.


Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria competente nel carcere “P. Di Lorenzo” di Agrigento, dove si trovava già ristretto.

Immagine di repertorio