Donna muore ad Agrigento dopo intervento di appendicectomia, aperta una inchiesta

Donna muore ad Agrigento dopo intervento di appendicectomia, aperta una inchiesta

AGRIGENTO – È giallo ad Agrigento a seguito della morte di una donna del luogo, spentasi all’ospedale San Giovanni di Dio alcuni giorni dopo un intervento di appendicectomia.

I fatti

La donna, la scorsa settimana, era stata ricoverata per forti dolori all’addome. Di seguito, l’equipe medica, avrebbe deciso di sottoporla ad intervento chirurgico di rimozione dell’appendice che, pare, fosse riuscito in pieno. Dopo qualche giorno, però, i dolori si sarebbero ripresentati e di conseguenza era stato deciso di ricoverare nuovamente la donna. Proprio durante un secondo intervento la paziente è deceduta.


La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo d’inchiesta, ipotizzando il reato di omicidio colposo contro ignoti. Disposto il sequestro della cartella clinica della poveretta.

Indagini sono in corso per ricostruire con esattezza quanto accaduto.

Foto di repertorio