Dalla furiosa lite alla sparatoria, 30enne “punisce” la vicina di casa: distrutta l’automobile della donna

Dalla furiosa lite alla sparatoria, 30enne “punisce” la vicina di casa: distrutta l’automobile della donna

AGRIGENTO – Ad Agrigento e nello specifico al Villaggio Mosè, i poliziotti della sezione Volanti della Questura sono intervenuti per una furiosa lite tra vicini, culminata poi con degli spari contro un’automobile.

Un uomo, per cause ancora in corso d’accertamento, si sarebbe scagliato contro la vicina e dopo qualche ora avrebbe sparato contro la vettura della donna, distruggendo il vetro dell’utilitaria.


Sulla carrozzeria gli agenti avrebbero notato anche diverse scheggiature. Le indagini sono in corso, anche al fine di verificare – giudizialmente – la posizione del giovane.

A casa del 30enne sospettato è stata trovata la pistola ad aria compressa utilizzata per mandare in frantumi il vetro dell’automobile.

Foto di repertorio