Crolli in piazza Cavour, accuse di disastro colposo, abuso d'ufficio e falso: nuovi indagati

Crolli in piazza Cavour, accuse di disastro colposo, abuso d’ufficio e falso: nuovi indagati

Crolli in piazza Cavour, accuse di disastro colposo, abuso d’ufficio e falso: nuovi indagati

AGRIGENTO – Svolta nelle indagini relative ai recenti crolli avvenuti in piazza Cavour ad Agrigento: i 3 proprietari delle abitazioni in cui si è verificato l’incidente dello scorso 18 settembre sarebbero stati iscritti nel registro degli indagati come atto dovuto.


Le ipotesi di reato avanzate dalla Procura di Agrigento, che coordina le attività investigative, sarebbero di disastro colposo e di abuso d’ufficio e falso.

Dopo la nuova caduta di calcinacci dello scorso 30 settembre, che avrebbe provocato danni a un esercizio locale e disagi alla viabilità di piazza Cavour e del vicino viale della Vittoria, sarebbe stato deciso di eseguire un nuovo sopralluogo, dopo quello effettuato al termine di un sit-in tra i rappresentanti dell’amministrazione comunale, i commercianti e i residenti ieri pomeriggio.


Il compito sarebbe stato affidato all’ingegnere Luigi Palizzolo.

Immagine di repertorio