Buttafuori negano ingresso in discoteca, ragazzo lancia bastone e colpisce in testa una ragazza: in ospedale

Buttafuori negano ingresso in discoteca, ragazzo lancia bastone e colpisce in testa una ragazza: in ospedale

CANICATTÌ – Momenti di panico e follia a Canicattì, in provincia di Agrigento. Qui, infatti, un uomo è stato bloccato dai buttafuori che non avrebbero permesso l’ingresso in un locale della movida e lui, andando in escandescenza, avrebbe preso un bastone di legno e l’avrebbe lanciato all’interno dell’attività commerciale.

Così facendo avrebbe centrato in pieno una ragazza 26enne, trasportata all’ospedale Barone Lombardo in seguito a un trauma cranico dovuto alla botta in testa.


L’uomo, poi, forse capendo di aver esagerato, si è dato alla fuga facendo perdere le tracce. La ragazza ferita ha poi presentato denuncia ai poliziotti del commissariato di Canicattì che hanno avviato le indagini per risalire all’identità del protagonista.

Saranno attenzionate anche eventuali immagini delle telecamere di sicurezza.

Foto di repertorio