Auto fugge dopo l’incidente con una moto: arrestato conducente, centauro trasferito a Palermo

Auto fugge dopo l’incidente con una moto: arrestato conducente, centauro trasferito a Palermo

PORTO EMPEDOCLE – Il motociclista 51enne rimasto gravemente ferito in seguito a un incidente stradale a Porto Empedocle (Agrigento) nella notte tra domenica e lunedì è stato trasferito all’ospedale Villa Sofia di Palermo in elisoccorso.

Nel frattempo proseguono le indagini degli agenti di Porto Empedocle, che hanno rintracciato e arrestato il conducente dell’auto coinvolta nel sinistro assieme alla moto. L’accusa per l’uomo è di omissione di soccorso e lesioni personali gravi.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, in seguito all’impatto tra il proprio veicolo e la moto guidata dal 51enne, l’uomo avrebbe deciso di darsi alla fuga invece di soccorrere il centauro. Individuato poche ore dopo dalle forze dell’ordine, è stato sottoposto ai domiciliari.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti e gli operatori del 118, che hanno trasferito il ferito all’ospedale San Giovanni di Dio, dove è rimasto fino al trasferimento di poche ore fa. La prognosi rimane riservata.

Immagine di repertorio