Allerta meteo rossa in Sicilia anche per sabato 26 ottobre: una “giornata infernale” con temporali e alluvioni

Allerta meteo rossa in Sicilia anche per sabato 26 ottobre: una “giornata infernale” con temporali e alluvioni

PALERMO – Continua la paura per i siciliani i quali, per la seconda volta, anche nella giornata di domani, sabato 26 ottobre, andranno incontro a una vera e propria “giornata infernale” tra fulmini e piogge incessanti.


Se la giornata di oggi ha già preoccupato abbastanza e creato diversi disagi, tra allagamenti e pericoli alla guida, domani a una parte di isolani toccherà barricarsi in casa. Infatti, a essere colpite ancora una volta, in modo violento, saranno le province di Catania, Messina, Enna e Siracusa, contrassegnate dal colore rosso, come confermato dalla Protezione Civile Regione Siciliana.

Nel resto dell’Isola, invece, ci saranno rovesci a carattere temporalesco ma di minore intensità, per esempio, a Ragusa, Caltanissetta, e Agrigento, per poi diminuire ulteriormente a Trapani e Palermo.


Le temperature saranno costrette a diminuire ancora, tanto è vero che le massime sfioreranno gli appena 19 gradi a Palermo e Messina, seguiti dai 17 gradi di Catania, Siracusa, Ragusa, 16 gradi a Trapani, 15 gradi ad Agrigento, 13 gradi a Caltanissetta e, infine, 12 gradi a Enna.

I mari continueranno a essere mossi nel versante siciliano orientale e settentrionale, a differenza di quello meridionale e occidentale in cui saranno poco mossi.

Immagine di repertorio