Agrigento, controlli sui pullman: arrestato un ragazzo

Agrigento, controlli sui pullman: arrestato un ragazzo

AGRIGENTO – La Polizia di Stato, sempre attenta a svolgere mirati servizi di controllo del territorio, in occasione di predisposti servizi svolti nel comune di Agrigento ed eseguiti al momento dell’arrivo dei pullman provenienti da altre province e da comuni limitrofi, anche oggi ha effettuato dei controlli specifici.

Gli operatori della Sezione Volanti, durante tali controlli ai passeggeri, insospettiti dall’atteggiamento nervoso che un ragazzo aveva mostrato alla vista dei poliziotti, procedevano ad un accertamento da cui emergeva che il giovane dovesse essere sottoposto, giusto provvedimento della competente Autorità Giudiziaria, alla misura degli arresti domiciliari in una comunità sita in provincia, con divieto di allontanamento dalla stessa in quanto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, estorsione e furto in abitazione.


Si precisa che nei confronti del ragazzo era già stato irrogato nel 2022 un avviso orale emesso dal Questore della Provincia di Agrigento.

A seguito degli accertamenti effettuati il giovane è stato arrestato e condotto in una comunità di Santa Margherita Belice per ivi permanere in regime di arresti domiciliari.

Foto di repertorio