A 6 anni attraversa da solo il Mediterraneo per riabbracciare la sua mamma: la storia del piccolo Madou

A 6 anni attraversa da solo il Mediterraneo per riabbracciare la sua mamma: la storia del piccolo Madou

PORTO EMPEDOCLE – Il piccolo Madou, un bimbo di 6 anni che ha fatto la traversata del Mediterraneo da solo su un  barcone, ha ritrovato la sua mamma.  Nessuno con lui, nemmeno un parente.


Dopo essere giunto da solo, è rimasto per due settimane in quarantena sulla nave Moby Zazà nel porticciolo di Porto Empedocle.

Grande gioia per i volontari della Croce Rossa e i poliziotti della Questura di Agrigento che si sono presi cura di lui.


Dopo la tempesta il sereno, in quanto il piccolo Madou ha trovato la sua mamma, che si trova attualmente in un centro di accoglienza a Crotone. I due potranno presto riabbracciarsi.

Un bimbo molto affettuoso ed educato. Educatissimo. Questa storia mi ha molto colpito e mi resterà nel cuore per sempre“, queste le parole di Angelo Vita, volontario della Croce rossa italiana di Agrigento.

Immagine di repertorio