Coronavirus Sicilia, situazione sempre più difficile in un Comune: ancora troppi positivi

Coronavirus Sicilia, situazione sempre più difficile in un Comune: ancora troppi positivi

CANICATTÌ – Non si placa l’emergenza Coronavirus in Sicilia. Il forte incremento delle persone positive al virus il ministro della Salute, Roberto Speranza, è stato costretto a inserire l’isola nella fatidica zona gialla.

Sono numerosi, infatti, i Comuni del territorio siciliano dove la pressione legata al Covid-19 sembra non voler demordere.


Uno di questi è certamente Canicattì, dove in base agli ultimi dati ufficiali di ieri resi noti dalla locale amministrazione, si contano ben 273 persone contagiate dal Coronavirus, un numero certamente elevato.

Sono 8 i nuovi casi riscontrati soltanto nelle precedenti 24 ore, mentre sono 10 le persone a fine isolamento.

In città il dato relativo alle persone vaccinate under 60 è ancora inferiore al 50%, ragion per cui l’amministrazione comunale ha rinnovato l’invito ai cittadini di sottoporsi al più presto alla vaccinazione.

Immagine di repertorio