Agrigento, riapre la casa natale di Luigi Pirandello: un nuovo museo fra arte e tecnologia

Agrigento, riapre la casa natale di Luigi Pirandello: un nuovo museo fra arte e tecnologia

AGRIGENTO – Riapre la Casa Museo di Luigi Pirandello ad Agrigento, sarà ospitata precisamente in contrada Caos, riqualificata con un nuovo allestimento espositivo attraverso un percorso multimediale guidato a sei sale con la voce narrante di Leo Gullotta, che racconterà le opere del Nobel agrigentino.

La dimora del drammaturgo siciliano premio Nobel alla letteratura, è stata inaugurata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci con gli assessori ai Beni culturali ed Identità siciliana Alberto Samonà , al Territorio e ambiente Toto Cordaro e alla Funzione pubblica Marco Zambuto.


Alla cerimonia era presente anche il sindaco della città dei templi, Francesco Miccichè, la presidente della Commissione Ambiente dell’Assemblea regionale siciliana Giusy Savarino, ed infine anche il soprintendente ai Beni culturali Michele Benfari e Giovanna Termini , vice prefetto di Agrigento.