Si tuffa in mare e sparisce: è giallo nell’Agrigentino per un ragazzo disperso, diverse le ipotesi

Si tuffa in mare e sparisce: è giallo nell’Agrigentino per un ragazzo disperso, diverse le ipotesi

AGRIGENTO – Un fatto avvolto nel mistero. Succede nella piccola frazione di San Leone, vicino ad Agrigento, dove nella giornata di ieri, un giovane dopo essersi tuffato in mare non è più tornato, probabilmente disperso.

Ad accorgersi della scena nel pomeriggio di ieri è stata una bagnante che era presente su una delle terze spiaggiette della località Agrigentina, dando subito l’allarme.


Sul luogo sono tempestivamente intervenute due Volanti della polizia con due ambulanze a seguito, mentre un elicottero ha perlustrato la zona in modo da cercare di individuare il giovane disperso.

Presente in mare anche una motovedetta della Capitaneria intenta alla ricerca di questo ragazzo che sarebbe di origine magrebina.

Le operazioni sono proseguite anche durante la mattinata di oggi, anche dei 3 ragazzi che erano con lui e che si sarebbero subito dati alla fuga dopo il fatto. La speranza è che comunque il ragazzo sia salvo e che sia uscito dall’acqua in una zona diversa da dove è stato visto tuffarsi, quindi semplicemente allontanato per i fatti suoi.

Foto di repertorio