Rifiutato da una struttura privata, Enzo muore in auto in attesa di accedere al Pronto Soccorso: la tragedia arriva da Avezzano

Rifiutato da una struttura privata, Enzo muore in auto in attesa di accedere al Pronto Soccorso: la tragedia arriva da Avezzano

Non è ancora chiaro cosa sia successo, per questo motivo ad Avezzano, in Abruzzo, sarebbe stata aperta un’inchiesta per fare luce sulla morte di Enzo Di Felice.


L’uomo, un 70enne aquilano, sarebbe deceduto in macchina nel parcheggio dell’ospedale cittadino mentre attendeva l’accesso al triage e poi al Pronto Soccorso.

Durante l’attesa, però, le condizioni dell’uomo sarebbero peggiorate e a nulla sarebbero servite le urla della moglie che avrebbe assistito all’agonia del marito colto da una crisi respiratoria.


Precedentemente, il 70enne era stato rifiutato da una struttura privata della zona presso la quale si sarebbe diretto per chiedere aiuto, sempre accompagnato dai familiari.

Secondo l’Asl di Avezzano l’uomo sarebbe stato soccorso da alcuni medici, ma i tentativi di rianimazione non sarebbero valsi a nulla.

La Procura avrebbe aperto un’inchiesta e sul corpo dell’uomo, che pare non fosse affetto dal Coronavirus, sarebbe stata disposta l’autopsia che potrebbe chiarire i motivi del decesso ed accertare eventuali responsabilità.

Fonte immagine Il Mattino.it