Le ultime su Trapani – Cittadella

Le ultime su Trapani – Cittadella

TRAPANI – Un buon avvio: zero sconfitte, quattro punti e secondo posto in classifica. Il Trapani Calcio ha iniziato in modo positivo la sua avventura in serie B e si appresta a sfidare il Cittadella. Una partita non facile, dato che i veneti hanno gli stessi punti in campionato. Mister Riccardo Boscaglia analizza così la sfida che avrà luogo alle ore 15: “Le individualità contano poco e loro sono un bel gruppo. Fanno un calcio propositivo e per questo dovremo stare attenti. Sarà una gara difficile, ma cercheremo di conquistare i tre punti“.


Classifica Serie B offerta da Livescore.it


Saranno tanti gli elementi che potranno determinare l’incontro. Al Cittadella mancherà il cannoniere Sgrigna, ai granata il difensore Terlizzi. Ma ad influire potrebbe essere anche il campo. Il Provinciale è in sintetico e presenta delle piccole differenze rispetto ai normali terreni in erba naturale: “Per noi potrebbe essere un vantaggio. Il campo deve ancora assestarsi per certi punti di vista, ma noi lo conosciamo molto bene“, ha dichiarato il tecnico del Trapani, che per l’occasione ha convocato i seguenti giocatori

  • Portieri: Marcone, Gomis, Ferrara
  • Difensori: Caldara, Daì, Lo Bue, Martinelli, Pagliarulo, Pastore, Rizzato
  • Centrocampisti: Aramu, Barillà, Basso, Ciaramitaro, Feola, Nadarevic, Scozzarella, Zampa
  • Attaccanti: Abate, Citro, Falco, Lombardo, Mancosu

Trapani Cittadella

Oltre al citato Sgrigna, il Cittadella dovrà fare a meno anche di Paolucci. A causa delle defezioni, i due allenatori faranno le scelte migliori per sopperire a queste assenze

Foto: trapanicalcio.it