Test inaffidabili e apparecchiature non idonee: sequestrato laboratorio che analizzava tamponi per Asp, cliniche e privati

Test inaffidabili e apparecchiature non idonee: sequestrato laboratorio che analizzava tamponi per Asp, cliniche e privati

Test inaffidabili e apparecchiature non idonee: sequestrato laboratorio che analizzava tamponi per Asp, cliniche e privati

TRAPANI – I carabinieri del Nas di Palermo, nell’ambito dei controlli finalizzati a perseguire illeciti commessi nell’erogazione di servizi sanitari legati all’emergenza pandemica, hanno posto sotto sequestro un laboratorio per lo screening del Coronavirus in un centro diagnostico privato del Trapanese.


Il provvedimento sarebbe scaturito da investigazioni del Nas che avrebbero rilevato che l’analisi dei tamponi molecolari per conto dell’Asp di Trapani, di cliniche delle province di Palermo e Trapani e di privati, sarebbe stata effettuata nonostante le apparecchiature utilizzate (nei mesi di aprile e agosto) fossero state valutate non idonee dall’ente certificatore regionale di controllo qualità.


Pare, inoltre, che sia stato rilevato che le matrici oggetto di analisi sarebbero risultate difformi dal reale contenuto e, in alcuni casi, l’esame analitico avrebbe dato esito negativo al virus quando in realtà avrebbe dovuto essere positivo.