Divieto di balneazione: dove sarà possibile fare il bagno nelle zone di Alcamo

Divieto di balneazione: dove sarà possibile fare il bagno nelle zone di Alcamo

Divieto di balneazione: dove sarà possibile fare il bagno nelle zone di Alcamo

TRAPANI – È noto il quadro delle spiagge siciliane dove non si potrà fare il bagno per la stagione estiva 2018. Un elenco molto vasto, che comprende sette province siciliane su nove.


Nel dettaglio, si parla anche della zona del Trapanese, che prevede divieto di balneazione nelle zone di Valderice, nell’isola di Levanzo e nei porti di Trapani, Castellammare del Golfo, S. Vito Lo Capo, Marsala e Mazara del Vallo.


Non quindi ad Alcamo. O, almeno, non in tutto il comune in provincia di Trapani. Questa la nota ufficiale che chiarisce in quale zona cittadina non si potrà accedere per fare un bagno:

“Come è possibile riscontrare nell’allegato 8/A della GURS (v. file) l’unico tratto interdetto è quello della foce del torrente Canalotto per la lunghezza di m. 100 a destra e m. 100 a sinistra dello stesso. Nell’allegato 8/F pag.67 dove sono indicati i tratti di costa adibiti alla balneazione per complessivi 5.9 km, cui sommare la spiaggia che dal torrente Calatubo insiste sul territorio di Balestrate”.

Questo l’allegato in questione:

Immagine di repertorio