Ancora contagi negli uffici pubblici, un caso di Covid all’interno del Tribunale di Trapani: udienze sospese e sanificazione

Ancora contagi negli uffici pubblici, un caso di Covid all’interno del Tribunale di Trapani: udienze sospese e sanificazione

TRAPANI – Ancora contagi, o presunti tali, all’interno degli uffici pubblici siciliani che obbligano i dirigenti a correre ai ripari prima che scoppi un vero e proprio focolaio.


Questa mattina le porte del Tribunale di Trapani sarebbero rimaste chiuse a causa di un presunto caso rilevato all’interno del palazzo di giustizia.

Si tratterebbe di un dipendente che dopo aver manifestato i sintomi tipici del virus avrebbe allertato il Tribunale affinché si potessero applicare le misure di contenimento.


In via precauzionale, quindi, il palazzo di giustizia sarebbe rimasto chiuso perché in atto le operazioni di sanificazione. Per queste ragioni le udienze in programma per oggi sarebbero state sospese.

Non è chiaro se nei prossimi giorni verranno avviate ulteriori misure di contenimento.

Immagine di repertorio