Siracusa: finita l'estate chi si occupa dei cani abbandonati?

Siracusa: finita l’estate chi si occupa dei cani abbandonati?

Siracusa: finita l’estate chi si occupa dei cani abbandonati?

SIRACUSA – Dopo le vacanze si ritorna , ognuno alla propria vita: chi al lavoro, chi allo studio, ma quanti cani sono stati abbandonati per permettere alle famigliole di andare in villeggiatura senza avere l’impiccio di badare al cucciolo di casa?


randagi cuccioli


A Siracusa i cani presenti nei rifugi sono più di ottocento: il problema è che esiste solo un rifugio che ha accettato di occuparsi dei cani randagi, il “Piccolo Panda“. Sfortunatamente la struttura può ospitare solamente quattrocento cani, gli altri sono ubicati al rifugio Snoopy, che però si occupa solo dei casi urgenti.

randagi

Un altro problema è che manca un servizio che si occupi della cattura dei cani e, inoltre, l’Asp ha sospeso la disponibilità per nuovi ricoveri, fatta eccezione per morsicatori, incidentati, feriti, malati e cuccioli non autosufficienti.

randagio

Il dirigente del settore Ecologia, Giuseppe Ortisi, ha dovuto ammettere che è un problema non indifferente e trovare la soluzione, al momento, sembra difficile. Chi aiuterà i migliori amici dell’uomo ad avere le cure che necessitano, cibo, acqua e magari anche un tetto sulla testa, una cuccia e qualche carezza?