Scrive frasi minacciose contro il sindaco nel palazzo del Comune: denunciato 49enne

Scrive frasi minacciose contro il sindaco nel palazzo del Comune: denunciato 49enne

Scrive frasi minacciose contro il sindaco nel palazzo del Comune: denunciato 49enne

AVOLA – Tornano a far discutere, e soprattutto ad accadere, casi di scritte in pubblico sui muri nei confronti delle istituzioni.


A seguito di attente indagini di polizia giudiziaria, gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Avola, nel Siracusano, hanno individuato l’uomo che lunedì scorso aveva affisso sul prospetto del palazzo comunale un anonimo manoscritto vergando frasi minacciose nei confronti del primo cittadino del paese.


E non finisce qui, perché accanto al biglietto era stato posto un mattone pressato, per un messaggio probabilmente di intimidazione.

L’uomo, identificato per T.V., avolese di 49 anni, è stato denunciato per il reato di minacce aggravate.

Immagine di repertorio