Giovane contro un muro, vola fuori dall'auto: feriti due carabinieri, 22enne lotta tra la vita e la morte

Giovane contro un muro, vola fuori dall’auto: feriti due carabinieri, 22enne lotta tra la vita e la morte

Giovane contro un muro, vola fuori dall’auto: feriti due carabinieri, 22enne lotta tra la vita e la morte

PALERMO – Grave incidente stradale, intorno alle 3 di questa mattina, lungo la Palermo-Agrigento.


Un giovane di 22 anni, V.G., sarebbe finito contro un muretto – facendo più volte testa coda – all’altezza del chilometro 247. Il conducente dell’auto, di Misilmeri (PA), si trovava a bordo di una Fiat Bravo quando, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo.


Il giovane, a causa dell’impatto, sarebbe finito fuori dalla vettura. L’auto avrebbe iniziato a sprigionare fumo che avrebbe letteralmente invaso la carreggiata. Sul posto, a seguito del sinistro, sarebbe intervenuta una gazzella dei carabinieri che – a causa del fumo – sarebbe andata a finire contro l’auto coinvolta.

Sul luogo del dramma sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il 22enne e i due carabinieri rimasti feriti al Pronto Soccorso dell’ospedale Civico del capoluogo siciliano.

Per i due militari, fortunatamente, nessuna grave conseguenza: sarebbero già stati dimessi con una prognosi di sette e sei giorni. Ad avere la peggio, invece, pare sia stato il giovane conducente: trasportato all’ospedale Villa Sofia si troverebbe in coma. La prognosi resta riservata.

I rilievi e gli accertamenti sulla dinamica di quanto accaduto sono stati presi in carico dalla polizia stradale di Lercara Friddi.

Fonte immagine Valentino Pietro Sucato – Palermo Today