Sangue in Sicilia, sono due le vittime del tragico scontro tra pullman e auto: dieci i feriti

Sangue in Sicilia, sono due le vittime del tragico scontro tra pullman e auto: dieci i feriti

SANTA NINFA – Sale a due il numero delle vittime del tragico incidente avvenuto questa mattina lungo la Strada Statale 119 di Gibellina, in località Santa Ninfa (Trapani). Sarebbero inoltre dieci i feriti, tutti condotti all’ospedale di Castelvetrano.


Rimane da ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. A scontrarsi sono stati un pullman della ditta “Autoservizi Salemi”, che si dirigeva verso Castelvetrano con a bordo 15 passeggeri, e una Ford Fiesta.


L’automobilista, 66 anni, e un passeggero del pullman sarebbero le vittime dello schianto fatale: si tratterebbe di un medico e di un operatore sanitario. Le identità non sono ancora state rese note dalle autorità competenti.

Dalle prime informazioni raccolte, sembrerebbe che il secondo uomo deceduto in queste ore – che viaggiava sul mezzo pesante – sia morto a seguito di trasporto al Pronto Soccorso. Troppo gravi le ferite riportate.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, gli operatori del 118 e i vigili del fuoco. Le forze dell’ordine hanno provveduto alla chiusura temporanea della strada in entrambe le direzioni e alla deviazione del traffico per eseguire le operazioni di soccorso e i rilievi di rito.

Al momento sarebbe attivo un percorso alternativo attraverso l’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo.