Ragusa, sottoposto ai domiciliari viene trovato sotto casa di una donna: torna in carcere

Ragusa, sottoposto ai domiciliari viene trovato sotto casa di una donna: torna in carcere

Ragusa, sottoposto ai domiciliari viene trovato sotto casa di una donna: torna in carcere

RAGUSA – Proseguono senza sosta a Ragusa i servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore, Giusi Agnello, che vedono la Polizia di Stato costantemente impegnata per contrastare ogni forma di illegalità a tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico.


In nottata personale dell’Ufficio UPGSP, durante i controlli dedicati alle persone sottoposte a misure restrittive domiciliari, ha effettuato un controllo ad un soggetto sottoposto agli arresti domiciliari non
trovandolo in casa.


Successivamente, iniziate le ricerche, il personale della Squadra Volanti, ha appurato che il soggetto si trovava, senza alcun motivo o autorizzazione, sotto l’abitazione di una donna, anche essa sottoposta a misura di restrizione, che bussava con insistenza alla porta.

Pertanto l’uomo è stato arrestato per il reato di evasione e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.