Paura in spiaggia, bambino di pochi mesi colpito al volto da pallonata: scatta la corsa in ospedale

Paura in spiaggia, bambino di pochi mesi colpito al volto da pallonata: scatta la corsa in ospedale

Paura in spiaggia, bambino di pochi mesi colpito al volto da pallonata: scatta la corsa in ospedale

RAGUSA – È stato costretto a ricorrere alle cure mediche dell’ospedale “Giovanni Paolo II” un bambino di pochi mesi colpito nelle scorse ore al volto da una violenta pallonata.


Il piccolo, che si trovava nel passeggino in compagnia propria madre, sarebbe stato raggiunto dall’oggetto scagliato da un gruppetto di ragazzini che si trovava nella spiaggia di Sampieri, frazione balneare di Ragusa.


Sul luogo dello spiacevole episodio si sono presentati i Carabinieri, che hanno provveduto a denunciare i giovani.

I medici del nosocomio ragusano hanno diagnosticato un trauma facciale al bambino, il quale se la caverà con una prognosi di cinque giorni.

Immagine di repertorio