Coronavirus, primi due casi a Chiaramonte Gulfi: disposto l'isolamento domiciliare per i positivi

Coronavirus, primi due casi a Chiaramonte Gulfi: disposto l’isolamento domiciliare per i positivi

Coronavirus, primi due casi a Chiaramonte Gulfi: disposto l’isolamento domiciliare per i positivi

CHIARAMONTE GULFI – Continua a preoccupare l’emergenza sanitaria in Sicilia dopo il bollettino di ieri, giovedì 3 settembre, che conta 54 nuovi casi di contagio e un nuovo decesso nel territorio locale.


Per la prima volta dall’inizio della pandemia sono stati registrate due positività a Chiaramonte Gulfi, località in provincia di Ragusa.


Fino a oggi questa località era rimasta fortunatamente esclusa dal contagio. Tuttavia, adesso la comunità non può più dichiararsi Covid-free.

Nel dettaglio, i due soggetti riscontrati positivi al Coronavirus sono risultati essere asintomatici e per entrambi è stato disposto l’isolamento domiciliare.

Immagine di repertorio