San Giuseppe Jato, al Comune arriva la commissione prefettizia: iniziano le verifiche per eventuali infiltrazioni mafiose

San Giuseppe Jato, al Comune arriva la commissione prefettizia: iniziano le verifiche per eventuali infiltrazioni mafiose

San Giuseppe Jato, al Comune arriva la commissione prefettizia: iniziano le verifiche per eventuali infiltrazioni mafiose

SAN GIUSEPPE JATO – Arriva la commissione prefettizia, per eseguire l’ispezione, al Comune di San Giuseppe Jato (PA).


L’insediamento è giunto a seguito del provvedimento emesso dal prefetto del capoluogo siciliano Giuseppe Forlani, su delega del ministro dell’Interno.


La commissione sarebbe così composta: viceprefetto aggiunto Fulvio Alagna; vicequestore Carlo Nicotri; capitano dei carabinieri Marco Busetto e capitano della Guardia di Finanza Andrea Mascia. I soggetti facenti parte della commissione si occuperanno di verificare eventuali infiltrazioni mafiose nell’amministrazione comunale.

In queste ore avverrà l’acquisizione dei documenti degli uffici del Comune. Saranno tre i mesi a disposizione dei membri, prorogabili ad ulteriori tre.

Nel mirino ci sarebbero ordinanze sindacali, affidamenti, incarichi, gare d’appalto, tributi e concessioni edilizie.

Fonte immagine Google maps