Tragedia di Casteldaccia, accolta richiesta archiviazione per cinque imputati

Tragedia di Casteldaccia, accolta richiesta archiviazione per cinque imputati

Tragedia di Casteldaccia, accolta richiesta archiviazione per cinque imputati

CASTELDACCIA – Torna a far discutere la strage di Casteldaccia (PA), nella quale due anni fa a causa del fortissimo maltempo persero la vita ben nove persone.


Dopo gli arresti per il sindaco, per il vicesindaco e per l’assessore e la richiesta di archiviazione per cinque imputati, quest’ultima è stata accolta dal giudice per le indagini preliminari perché tutte e cinque le persone non avrebbero avuto alcuna responsabilità.


Vicenda chiusa quindi per l’ex sindaco, Fabio Spatafora, per i tre dirigenti del Comune, Rosalba Buglino, Alfio Tornese e Michele Cara Pitissi, e Concetta Scurria, moglie del proprietario della villetta.

Sempre secondo il giudice per le indagini preliminari non ci sarebbe causalità tra la mancata demolizione dellimmobile e le morti.

Fonte immagine: Ansa