Strade insanguinate, due morti nel palermitano

Strade insanguinate, due morti nel palermitano

Strade insanguinate, due morti nel palermitano

PALERMO – Notte di sangue a Palermo e provincia. Il bilancio provvisorio è di due morti e una donna ferita e in condizioni disperate.


Il primo incidente in via Montepellegrino nei pressi di via Loria, in pieno centro città,  vicino all’hotel Astoria. Su una moto Ducati di grossa cilindrata viaggiavano un ragazzo e una ragazza. Per cause ancora poco chiare il mezzo a forte velocità ha colpito quattro auto in sosta, provocandone l’incendio. Il giovane centauro, Manolo Di Franco di 27 anni, è morto sul colpo; la ragazza che viaggiava con lui è in condizioni gravissime in ospedale.


È andata peggio ad un’altra ragazza, Giuliana Ballerino, studentessa universitaria 22enne di Balestrate, morta in uno scontro ad Alcamo. La vittima era iscritta alla facoltà di Economia e Commercio all’Università di Palermo. Viaggiava a bordo di una Polo, insieme a quattro amiche, rimaste lievemente ferite.