Secondo positivo nell'azienda di trasporto pubblico urbano: contagiato dipendente dell'officina

Secondo positivo nell’azienda di trasporto pubblico urbano: contagiato dipendente dell’officina

Secondo positivo nell’azienda di trasporto pubblico urbano: contagiato dipendente dell’officina

PALERMO – Un secondo dipendente dell’Amat, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico nel capoluogo siciliano, è risultato positivo al Coronavirus.


L’uomo, originario di Belmonte Mezzagno (nel Palermitano), lavora nel reparto revisioni dell’officina.


L’azienda ha fatto scattare tutte le misure di sicurezza e prevenzione del caso, con la segnalazione all’Asp di Palermo e alle autorità sanitarie competenti: quarantena per coloro che sono stati a contatto con il dipendente e sanificazione dei locali.

Il primo a risultare positivo era stato un autista in servizio nei quartieri di Palermo Bonagia, Falsomiele e Borgo Ulivia.

Immagine di repertorio