Processo a Silvana Saguto, pm chiedono sconto della pena e assoluzione per due capi d'accusa - I DETTAGLI

Processo a  Silvana Saguto, pm chiedono sconto della pena e assoluzione per due capi d’accusa – I DETTAGLI

Processo a Silvana Saguto, pm chiedono sconto della pena e assoluzione per due capi d’accusa – I DETTAGLI

PALERMO – Svolte nel processo a Silvana Saguto, ex giudice ed ex presidente della sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, accusata di corruzione.


Sarebbe stato richiesto dall’accusa uno sconto di pena di 6 mesi per la donna, che porterebbe dunque la pena da scontare a 15 anni e 4 mesi.


A questo si sarebbe aggiunta anche la richiesta di assoluzione per due diversi capi di imputazione relativi a presunte falsità materiali nella liquidazione di compensi di alcuni amministratori giudiziari.

La sentenza sarebbe prevista per l’ultima settimana di ottobre, anche se il Tribunale non si sarebbe ancora espresso definitivamente sulla data precisa.

Il processo ha come fine ultimo quello di giudicare la donna e diversi altri soggetti, coinvolti in una gestione illegale delle nomine degli amministratori dei beni sequestrati e confiscati alle mafie, che la donna pare affidasse solo ai suoi fidati in cambio di doni e favori.