Positivo dipendente della Sirti, contagiato a una festa di compleanno: è in isolamento

Positivo dipendente della Sirti, contagiato a una festa di compleanno: è in isolamento

Positivo dipendente della Sirti, contagiato a una festa di compleanno: è in isolamento

CARINI – Prosegue l’impennata di contagi in Sicilia. Tanti i casi registrati a Palermo, come confermato dal bollettino regionale di oggi.


A tal proposito arriva un aggiornamento. Un nuovo caso di positività è stato riscontrato nel comune di Carini, in provincia di Palermo. Si tratta di un dipendente dellazienda Sirti, specializzata quest’ultima nella progettazione, realizzazione e manutenzione di grandi reti di telecomunicazione.

A diffondere la notizia la Fiom Cgil, attraverso il segretario Francesco Foti: “A risultare positivo è un dipendente dell’amministrazione. La conferma è arrivata dalla stessa azienda, ma solo dopo la nostra richiesta, allarmati dagli operai che ieri erano venuti a conoscenza del caso di contagio”.


Il dipendente sarebbe stato contagiato a una festa di compleanno dove è stato riscontrato un positivo. L’Asp di Palermo si è subito attivata per tracciare i contagi: tra gli interessati dal controllo c’era proprio il dipendente, sottoposto al tampone.

Il segretario aggiunge: “Ieri è arrivata la conferma del contagio. Lazienda avrebbe dovuto convocare immediatamente le rappresentanze dei lavoratori, e invece ha confermato l’accaduto solo dopo la nostra insistenza”.

Sul caso si esprime anche afferma il responsabile Risorse Umane di Sirti Sud e Isole, Fabio Campolo: “Siamo stati in contatto costante con l’Asp. Il contagio è avvenuto all’esterno. Abbiamo applicato i protocolli del caso appena ci è stata comunicata la positività e avvisato i lavoratori. Il dipendente è in isolamento“.

Campolo conclude: “Stiamo sottoponendo a tampone i colleghi di ufficio che recentemente erano stati a stretto contatto con il lavoratore risultato poi positivo. Da parte dellazienda c’è stato il massimo della collaborazione“.

Immagine di repertorio