Malviventi ancora in azione al Policlinico di Palermo: due furti in poco più di 24 ore

Malviventi ancora in azione al Policlinico di Palermo: due furti in poco più di 24 ore

Malviventi ancora in azione al Policlinico di Palermo: due furti in poco più di 24 ore

PALERMO – Secondo furto al Policlinico di Palermo nel giro di poco più di 24 ore: dopo l’episodio di ieri nel reparto di Medicina d’urgenza, un secondo si sarebbe verificato nel tardo pomeriggio di ieri nel reparto di Chirurgia Plastica.


A lanciare l’allarme alcuni infermieri e medici dell’ospedale, che avrebbero trovato gli armadietti aperti e disordine.


Sono in corso le indagini di rito delle forze dell’ordine per individuare i responsabili del terribile gesto e procedere ai provvedimenti previsti dalla legge. Al vaglio anche le immagini delle telecamere di sorveglianza.

La vicenda ha suscitato lo sdegno del personale sanitario e dei cittadini: “Gente ignobile. Dopo che ieri hanno saccheggiato la Medicina interna – ha comunicato un chirurgo sui social – hanno svaligiato il nostro spogliatoio in Chirurgia plastica. I più vivi complimenti perché in un momento di emergenza, in cui la gente muore perché non ci sono posti letto negli ospedali e i sanitari si ammalano perché non ci sono dispositivi di protezione individuale e mascherine, qualcuno ha trovato il tempo per venire a rubare nel nostro reparto. Dio vede e provvede. Viva la solidarietà ai tempi del Coronavirus”.

Immagine di repertorio