Fiamme in appartamento: 86enne muore ustionato dopo notte di agonia

Fiamme in appartamento: 86enne muore ustionato dopo notte di agonia

Fiamme in appartamento: 86enne muore ustionato dopo notte di agonia

PETRALIA SOTTANA – Ha provato a spegnere le fiamme che erano scoppiate nel suo appartamento, ma ne è stato fagocitato senza alcuna possibilità di scampo.


È morto stamattina a causa delle ustioni riportate Gandolfo Bencivinni, 86 enne pensionato, che aveva provato a opporsi all’incendio avvenuto ieri sera in via Venezia a Petralia Sottana, nel Palermitano.


Secondo la ricostruzione dell’accaduto, l’anziano sarebbe stato soccorso prima da un vigile urbano che passava per caso sotto l’abitazione e in seguito dai vigili del fuoco.

Poco dopo, Bencivenni è stato  portato immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale locale. Successivamente, l’uomo è stato trasferito all’ospedale Civico di Palermo.

Tanta paura e nessuna ferita, invece, per la moglie. Bencivenni ha trascorso la notte nel nosocomio palermitano ed è poi deceduto nel reparto grandi ustioni.

Immagine di repertorio