Due incidenti nel giro di poche ore, 15enne in arresto cardiaco e pedone in codice rosso al Policlinico

Due incidenti nel giro di poche ore, 15enne in arresto cardiaco e pedone in codice rosso al Policlinico

PALERMO – Una mattinata nera per il Palermitano che, a distanza di poche ore, è stata sconvolta da due incidenti gravissimi che hanno provocato feriti in codice rosso.


Il primo sinistro è avvenuto lungo la Strada Statale 113 nei pressi di Santa Flavia (Palermo) dove un camion e un motorino si sono scontrati violentemente. Ad avere la peggio nel drammatico schianto tra i due veicoli è stato il centauro, un 15enne.

Il violentissimo impatto avrebbe fatto cadere rovinosamente per terra il giovane motociclista. Sul posto immediato l’arrivo degli operatori del 118 che, dopo aver fornito le cure del caso, hanno trasferito il giovane in codice rosso al Policlinico.


Sarebbero stati, inoltre, momenti concitati in quanto il 15enne sarebbe andato in arresto cardiaco, ma fortunatamente i medici sarebbero risusciti a rianimarlo.

Le condizioni del giovane sono gravissime.

Il secondo incidente è avvenuto in via Eugenio l’Emiro, dove un furgone ha investito rovinosamente un pedone di 66 anni.

L’autista del furgone ha poi provveduto a chiamare i soccorsi che, in pochi minuti, sono giunti sul luogo del sinistro e hanno provveduto al trasferimento del 66enne al Policlinico. L’uomo al momento si trova in gravi condizione.

Sul posto presenti anche gli agenti della polizia municipale per i rilievi del caso.

Immagine di repertorio