Clochard ucciso per 25 euro: domani i funerali di Aldo, organizzato un momento di preghiera

Clochard ucciso per 25 euro: domani i funerali di Aldo, organizzato un momento di preghiera

Clochard ucciso per 25 euro: domani i funerali di Aldo, organizzato un momento di preghiera

PALERMO – Saranno celebrati domani i funerali del clochard che, sotto i colpi di una spranga, sotto i portici di Piazzale Ungheria a Palermo, è stato brutalmente ucciso da un giovane per soli 25 euro.


Un vero e proprio pellegrinaggio quello di tutti i cittadini, che hanno portato fiori e cartelloni nel luogo del delitto, facendo rivivere il ricordo del povero senza casa.


Un momento di preghiera verrà organizzato per Aid Abdellah (questo il nome della vittima) che culminerà con i funerali alle 10,30 nella ex chiesa di San Mattia dei Crociferi, pagati dal Comune di Palermo che ha trovato una sepoltura al cimitero dei Rotoli.

Come afferma Giuseppe Li Vigni, della onlus gli Angeli della Notte: “Abbiamo anche invitato l’Imam di Palermo. La ragazza che ogni giorno offriva la colazione ad Aldo – così ribattezzato dai negozianti del posto – si è occupata di raccogliere i soldi per il servizio funebre. Tutti cittadini e le persone che lo conoscevano hanno dato un contributo per raccogliere i soldi necessari.