Appicca un rogo in un'area protetta: arrestato operaio del corpo forestale della Regione

Appicca un rogo in un’area protetta: arrestato operaio del corpo forestale della Regione

Appicca un rogo in un’area protetta: arrestato operaio del corpo forestale della Regione

PALERMO – Questa mattina l’autorità giudiziaria, con rito direttissimo, ha convalidato l’arresto di R.S., 61 di Ciminna.


L’uomo che era stato arrestato lo scorso 24 settembre sera in Contrada Serre, all’interno della Riserva Naturale Orientata “Serre di Ciminna”.


A eseguire il fermo sono stati i carabinieri e il personale addetto al controllo e vigilanza della zona protetta della Città Metropolitana di Palermo Direzione Polizia Provinciale ed Ambiente.

L’arrestato, operaio stagionale del corpo forestale della Regione Siciliana, era stato sorpreso in possesso di un accendino con il quale aveva appena causato un incendio su un’area protetta di circa 2 ettari.