Parente di una dipendente positivo, chiude struttura comunale: locali sanificati

Parente di una dipendente positivo, chiude struttura comunale: locali sanificati

PALERMO – Poiché una dipendente in servizio nella postazione decentrata Borgo Nuovo ha comunicato che un componente del proprio nucleo familiare è risultato positivo al Coronavirus, è stata disposta in via cautelativa la chiusura della struttura comunale di Largo Pozzillo 7.


Il provvedimento è stato preso da parte dell’amministrazione comunale per consentire l’igienizzazione e la sanificazione dei locali.

Il personale in servizio nella postazione decentrata Borgo Nuovo di Palermo è stato posto in lavoro agile fino a nuova comunicazione da parte dell’ente comunale.


Immagine di repertorio