Palermo, dipendente addetta alle pulizie positiva: chiuso il Palazzo Comitini

Palermo, dipendente addetta alle pulizie positiva: chiuso il Palazzo Comitini

PALERMO – Per l’intera giornata di oggi, 22 ottobre, Palazzo Comitini, sede della Città Metropolitana di Palermo, resterà chiuso per igienizzazione e sanificazione dei locali.


La comunicazione, giunta attraverso una nota stampa da parte dell’amministrazione comunale del capoluogo siciliano, è stata diramata a seguito di positività al Covid-19 di una dipendente.

Nello specifico il provvedimento di chiusura di Palazzo Comitini si è reso necessario a causa di un addetto alle pulizie della società Palermo Energia che è risultato positivo a tampone e dunque contagiato.


La riapertura dei locali avverrà a data da destinarsi.

Immagine di repertorio