Sentenze pilotate al Consiglio di Stato: giudizio immediato per Giuseppe Gennuso e altre 3 persone

Sentenze pilotate al Consiglio di Stato: giudizio immediato per Giuseppe Gennuso e altre 3 persone

Sentenze pilotate al Consiglio di Stato: giudizio immediato per Giuseppe Gennuso e altre 3 persone

PALERMO – La procura di Roma ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato per quattro persone in merito all’inchiesta sulle presunte sentenze pilotate al Consiglio di Stato. Tra i nomi coinvolti nella vicenda spicca quello dell’ex deputato dell’assemblea regionale siciliana Giuseppe Gennuso.


Gli altri protagonisti sono il giudice sospeso Nicola Russo, l’ex presidente del Consiglio di giustizia amministrativa siciliana Raffaele Maria De Lipsis e l’ex magistrato della Corte dei Conti Luigi Pietro Maria Caruso.


Per le quattro persone che dovranno comparire a processo l’accusa è quella di corruzione in atti giudiziari.

Giuseppe Gennuso e le altre persone interpellate per le presunte sentenze pilotate a palazzo Spada erano stati affidati il 7 febbraio scorso agli arresti domiciliari.

Immagine di repertorio