La comunità mauriziana di Palermo avrà un luogo di culto

La comunità mauriziana di Palermo avrà un luogo di culto

La comunità mauriziana di Palermo avrà un luogo di culto

PALERMO – Sono almeno 3.300 i mauriziani residenti a Palermo, senza dubbio una delle comunità più numerose presenti in città.


Proprio per favorire i rapporti di interscambio, ed una più ampia integrazione, stamattina una delegazione della comunità Indu Mauriziana è stata ricevuta a Palazzo delle Aquile dal sindaco Leoluca Orlando.


All’incontro, promosso da Rajendra Bitrayya, consigliere dell’ufficio di presidenza della consulta delle culture, era presente anche il presidente della consulta Adham Darawsha.

Tra i temi trattati la richiesta da parte della comunità all’amministrazione comunale di avere a disposizione un luogo di culto, al pari delle altre comunità così come avviene in altre città europee.

La richiesta è stata accolta con favore dal sindaco Orlando e dal presidente della consulta.

Al termine dell’incontro, la delegazione ha invitato Orlando alla preghiera per la Santa Sri Venkateswara, che si terrà il prossimo 8 novembre.