Da Milano in Campania nonostante i domiciliari: arrestato Emilio Fede, festeggiava in un ristorante

Da Milano in Campania nonostante i domiciliari: arrestato Emilio Fede, festeggiava in un ristorante

Da Milano in Campania nonostante i domiciliari: arrestato Emilio Fede, festeggiava in un ristorante

Emilio Fede, giornalista ed ex direttore del Tg4 e Studio Aperto, nonostante gli arresti domiciliari ha lasciato l’abitazione di Milano per recarsi in Campania a festeggiare l’89esimo compleanno della moglie, Diana de Feo, l’ex parlamentare di Forza Italia.


Fede aveva scontato 7 mesi di arresti domiciliari, dovendo ancora completare la pena con 4 anni di servizi sociali.


Il giornalista è stato arrestato ieri sera, lunedì 22 giugno, in un ristorante del lungomare di via Partenope, nel capoluogo campano.

I carabinieri, in borghese, arrivati nel ristorante in cui sedeva l’uomo, lo hanno invitato a fare ritorno in hotel in attesa della decisione del giudice, la quale verrà presa stamattina per la convalida.