I 100 passi delle scuole di Messina

I 100 passi delle scuole di Messina

I 100 passi delle scuole di Messina

MESSINA – Si torna sui banchi di scuola con nuovi progetti.


Nella città dello Stretto si parte da “I 100 passi delle scuole” che sarà presentato ai dirigenti scolastici venerdì 26 settembre a Palazzo Zanca dall’assessore alla pubblica istruzione Patrizia Panarello.


I contenuti del patto territoriale 2014/2015, in cui rientra il progetto, si articolano in 4 aree tematiche: cultura, legalità, pari opportunità, ambiente, salute e nuovi stili di vita. Un passo per ogni ambito per un totale di cento passi che le scuole messinesi compiranno insieme, secondo i propri indirizzi.

L’obiettivo è quello di creare una rete cittadina di scuole che possa contribuire a rafforzare il senso di identità e di appartenenza al territorio come bene comune da tutelare.

Alcune scuole realizzeranno percorsi in forma individuale, altre contribuiranno a mettere in rete gli istituti e a dare loro opportunità di confronto con altre iniziative di respiro nazionale ed internazionale. Seguendo queste finalità è stato predisposto un bando per la manifestazione d’interesse al patto territoriale riservato ad enti, associazioni o singoli professionisti che volessero partecipare ad uno o più percorsi nei diversi ambiti. Il bando è sul sito del Comune.

“Abbiamo già raccolto le adesioni di 22 istituti comprensivi, alcuni dei quali hanno espresso la volontà di essere capofila in uno o più progetti – chiarisce  l’assessore Panarello – i percorsi realizzati verranno poi trasformati da esperti in un cortometraggio da illustrare a fine anno.  Conterranno gli aspetti più significativi dei passi intrapresi dalle scuole cittadine. Il primo è l’inaugurazione dell’anno scolastico al teatro Vittorio Emanuele, venerdì 10 ottobre. L’ultimo sarà un incontro di fine anno a Villa Dante con la premiazione delle categorie dei concorsi in gara, un concerto e la festa dello sport”.