Ponte sullo stretto di Messina, ministro De Micheli: “Fondamentale puntare sui collegamenti del Mezzogiorno”

Ponte sullo stretto di Messina, ministro De Micheli: “Fondamentale puntare sui collegamenti del Mezzogiorno”

MESSINA – Di nuovo al centro del mirino la possibile costruzione del ponte sullo stretto di Messina. Sarebbe necessaria un’attenta valutazione su problematiche costruttive oltre che un’analisi dei costi e benefici.


Questo è quello che ha affermato Paola De Micheli, ministro dei Trasporti e delle infrastrutture, al Senato.

Non è una decisione immediata, perché occorrerebbe anche una verifica dell’opera – che potrebbe durare anche mesi – da parte di tutte le forze politiche e dei territori interessati per prendere una soluzione finale e condivisa da tutti.


Dopo questa analisi si potrà pensare alla costruzione: certo è che l’emergenza sanitaria ha reso fondamentale, a detta del ministro, puntare sui collegamenti soprattutto del Mezzogiorno, sia utilizzando risorse del Governo che quelle dell’Europa.