Operaio morto folgorato da scarica elettrica, la vittima è il 37enne Paolo Villareale: "Era amico di tutti"

Operaio morto folgorato da scarica elettrica, la vittima è il 37enne Paolo Villareale: “Era amico di tutti”

Operaio morto folgorato da scarica elettrica, la vittima è il 37enne Paolo Villareale: “Era amico di tutti”

CARONIA – A perdere la vita nel tragico incidente sul lavoro di questa mattina in contrada Baffi, a Caronia (Messina), è Paolo Villareale, 37 anni e residente nel comune di Valguarnera Caropepe, in provincia di Enna.


Il 37enne, pare, dalle prime analisi effettuate, sarebbe stato ucciso da una scarica elettrica fatale. L’intervento del 118, allertato immediatamente, purtroppo si è poi rivelato inutile.


A unirsi al dolore della famiglia della vittima anche il sindaco del comune dell’Ennese, Francesca Draià, che ha scritto sul suo profilo Facebook: “Apprendiamo con cordoglio la prematura dipartita del giovanissimo Paolo Villareale. Queste tragedie, che mai dovrebbero accadere, coinvolgono l’intera comunità, causando sgomento e tristezza nei cuori di ciascuno“.

“Ci associamo al dolore delle famiglie Villareale e Bellone – conclude il primo cittadino – e dedichiamo a loro le nostre preghiere per l’anima del giovane Paolo. Che Dio l’abbia in gloria“.

Sui social, intanto, è partito un vero e proprio tam tam di messaggi di cordoglio. Oltre un centinaio le persone che hanno voluto porgere le proprie condoglianze.

Antonio scrive: “Condoglianze alla famiglia, riposa in pace grande Paolo, amico di tutti“. Sulla stessa linea anche Andrea: ” Condoglianze, una persona veramente buona e con il cuore d’oro, mi dispiace tanto un abbraccio alla famiglia. Riposa in pace“.

Cettina, invece, scrive: “Grande tragedia. Alla famiglia un abbraccio. Prego il Signore che gli dia la forza per superare questo grande dolore“.