Morta dopo coraggiosa lotta contro tumore al cervello, domani i funerali della 18enne Angelica: proclamato lutto cittadino

Morta dopo coraggiosa lotta contro tumore al cervello, domani i funerali della 18enne Angelica: proclamato lutto cittadino

Morta dopo coraggiosa lotta contro tumore al cervello, domani i funerali della 18enne Angelica: proclamato lutto cittadino

ROCCALUMERA – La comunità di Roccalumera, comune in provincia di Messina, piange la scomparsa di Angelica Maria Abate, la pallavolista 18enne morta ieri sera dopo aver lottato con un grave e raro tumore al cervello.


L’amministrazione comunale, accogliendo i sentimenti di cordoglio e commozione della popolazione, ha deciso di proclamare per domani, 23 settembre, giorno in cui si svolgeranno i funerali della giovane, il lutto cittadino. Nel palazzo municipale, dunque, per la giornata di domani saranno esposte le bandiere a mezz’asta. In città, in concomitanza con lo svolgimento delle esequie, le saracinesche saranno abbassate.


L’ultimo saluto ad Angelica verrà dato mercoledì pomeriggio nella chiesa Madonna della Catena di Roccalumera.

Fonte foto: Facebook – Comune di Roccalumera Pagina Istituzionale