Messina, gruppo di cittadini si prende cura di varie zone dissestate

Messina, gruppo di cittadini si prende cura di varie zone dissestate

MESSINA – A Canneto di Caronia (ME) nasce un gruppo spontaneo di cittadini stanchi dell’incuria della sede municipale che ha iniziato dei lavori di scerbatura, potatura e disinfestazione in varie zone oltre alla chiusura delle buche principali con asfalto a freddo; ad avere l’idea Alessandro Magistro noto per il suo impegno civico e politico in Sicilia.


Sono stati curati gli spazi della contrada San Giovanni con l’inserimento di luci e delle panchine, sarà prossimamente la volta di Piazzetta Salomone, e il ripristino dell’illuminazione pubblica in una zona da quasi dieci anni rimasta al buio, in questo caso previsti dei fari ad energia solare; tra i progetti spicca anche la cura delle altre borgate di Piana, Marina e Torre del Lauro.