Lieve scossa di terremoto nelle isole Eolie

Lieve scossa di terremoto nelle isole Eolie

Lieve scossa di terremoto nelle isole Eolie

MESSINA – E’ stato registrato questa mattina intorno alle 8, dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, un lieve sisma, nei pressi dell’arcipelago eoliano, che non è stato avvertito dalla popolazione.


Nessuna paura, dunque, per il terremoto di magnitudo 2.6 che, dalle strumentazioni dell’Ingv, è stato localizzato a 118 chilometri di profondità poco lontano dalle isole di Lipari e Salina.


Questa attività sismica fa il paio con quella registrata in queste ore sui monti Sibillini, nelle Marche tra le province di Ascoli Piceno e Macerata.

La terra aveva già tremato nei pressi dell’arcipelago eoliano. Lo scorso 18 agosto si era verificato un sisma di magnitudo 2.7 ad una profondità di 146 chilometri. In quel caso l’epicentro fu vicino Lipari, la maggiore delle isole dell’arcipelago, ma non venne avvertito dalla popolazione.

Nella settimana del ferragosto altri eventi sismici interessarono la zona tra Milazzo e l’arcipelago. Fortunatamente nessuno dei terremoti ha gettato inquietudine tra la popolazione né causato danni.