Sangue in cielo, scontro tra paracadutista e aereo: morti il pilota del mezzo e il militare

Sangue in cielo, scontro tra paracadutista e aereo: morti il pilota del mezzo e il militare

Sangue in cielo, scontro tra paracadutista e aereo: morti il pilota del mezzo e il militare

Drammatico incidente nei cieli di Castel Verde, in provincia di Cremona, frutto di uno scontro tra un paracadutista e l’aereo utilizzato in occasione del suo lancio.


L’imprevisto ha provocato la morte del paracadutista Alessandro Trovazzi, 41enne originario di Arco Di Trento (Trento) e del pilota Stefano Grisenti, 54 anni, nativo di San Secondo Parmense (Parma).


Illesi, invece, gli altri cinque paracadutisti che si erano lanciati precedentemente. A seguito dell’impatto, il mezzo aereo è precipitato nelle campagne, schiantandosi al suolo e provocando un incendio.

Il corpo del pilota è stato ritrovato all’interno delle lamiere annerite dell’aereo, mentre quello del paracadutista a circa un chilometro di distanza dal luogo dell’impatto. Sul posto si sono presentati i vigili del fuoco per spegnere le fiamme scaturite.

Fonte foto: Ansa.it