Principio di incendio in una cella, detenuto ne approfitta per evadere dal carcere: rintracciato e arrestato

Principio di incendio in una cella, detenuto ne approfitta per evadere dal carcere: rintracciato e arrestato

Principio di incendio in una cella, detenuto ne approfitta per evadere dal carcere: rintracciato e arrestato

ENNA – Evasione dal carcere di Enna ieri sera. A tentare di far perdere le proprie tracce sarebbe stato un detenuto di nazionalità straniera che avrebbe approfittato della confusione provocata da un principio di incendio in una cella per fuggire dalla casa circondariale.


Al momento non sarebbe chiara la dinamica dell’evasione, ma pare che immediatamente siano state avviate le ricerche per rintracciare il malvivente, che avrebbe alle sue spalle una condanna per rapina.


Il giovane sarebbe stato individuato e arrestato poco dopo tra le vie del capoluogo ennese. Per lui si sarebbero così riaperte le porte del carcere “Luigi Bodenza”.

Sull’episodio indagano le forze dell’ordine.