Un nuovo impianto sportivo per Caltagirone

Un nuovo impianto sportivo per Caltagirone

Un nuovo impianto sportivo per Caltagirone

CALTAGIRONE – Il ministero aveva promosso il Piano di azione Giovani, Sicurezza e Legalità, dedicato ai comuni italiani con alto tasso di criminalità delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, al fine di allontanare i giovani dalle attività criminali ed avvicinarli alla cultura e alle attività sportive.


512.000 euro saranno dedicati al progetto dell’associazione IO GIOCO LEGALE: la costruzione di un impianto sportivo, uno skate park ed un campo da basket all’esterno. tra la via Madonna della Via e via Pirandello.


Il sindaco del comune calatino Nicola Bonanno ha affermato: “Una buona occasione per far crescere la passione sportiva e offrire maggiori occasioni di svago, in un luogo capace di valorizzare progetti specifici di inclusione sociale e di prevenzione delle devianze. Peraltro, con lo skate-park e il campo per la pallacanestro da strada, potremo andare incontro a una particolare e sentita esigenza di spazi per giovani e giovanissimi”.

L’impianto sportivo sarà dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e prevede una tensostruttura con archi in legno lamellare che, priva di barriere architettoniche, conterrà un campo sportivo polivalente, ma anche spogliatoi, locali di primo soccorso e deposito attrezzi. I lavori inizieranno ad ottobre e dureranno all’incirca tre mesi, secondo quando ha riferito il responsabile dell’azienda di Agrigento che si occupa del progetto.